Attività Agonistica Junior

giorgia

zafferani

studiostampa

reggini new

GpaJunior ancona

Ottime prestazioni, quelle realizzate dai giovani atleti del Gpa San Marino nel Meeting infrasettimanale andato in scena al Palaindoor di Ancona.
L’evento inizia con le gare di velocità: sono tre gli atleti sammarinesi della categoria cadetti (14-15 anni) a presentarsi ai blocchi di partenza. Lorenzo Michelotti e Matteo Gasperoni migliorano il proprio personale, correndo i 60m rispettivamente in 8’’31 e 9’’29. In quinta batteria, c’è Davide Davosi, all’esordio nelle gare indoor. Con una partenza fulminea dai blocchi Davide non lascia scampo agli avversari, continua la sua galoppata solitaria e si lancia per primo sul traguardo. 7’’64 è il riscontro cronometrico, battuto così un vecchio record sammarinese stabilito nel lontano anno 2000 dall’atleta nazionale Federico Gorrieri ( 7’’71).
Nel salto triplo, la cadetta Giorgia Cesarini si conferma a buon livello balzando a 9.19m, misura che le fa conquistare il secondo gradino del podio.
Seguono i 600m, dove Lorenzo Michelotti conduce una gara intelligente sui 3 giri della pista indoor. Aumenta il ritmo progressivamente, incurante delle strategie degli avversari e arriva al traguardo in 1’50’’11 polverizzando il precedente record nazionale di ben 6 secondi.
Soddisfatta la Coach Paola Carinato: “ Sinceramente, non mi aspettavo questa esplosione di prestazioni in una sola serata. Confesso di essere emozionata per loro e soprattutto felice perché il loro impegno stà portando i primi risultati. Ora, siamo proiettati ai campionati regionali indoor che andranno in scena a Modena  tra qualche giorno.”

Nella foto da sinistra verso destra: Giorgia Cesarini, Matteo Gasperoni, Lorenzo  Michelotti e Davide Davosi