Attività Agonistica Junior

giorgia

zafferani

studiostampa

reggini new

GpaJunior modena

Si sono svolti a Modena, al Palaindoor, i Campionati regionali indoor della categoria cadetti/cadette (13-14 anni) ai quali era presente il Gruppo Podistico Atletico di San Marino con alcuni dei suoi migliori atleti.
Il programma inizia con le gare di velocità: sui 60 ostacoli, Matteo Gasperoni si sbilancia su due ostacoli ma taglia, tenace, il traguardo in 11’’34.
Seguono i 60m, dove Davide Davosi conferma l’ottimo stato di forma e corre in 7’’66, qualificandosi per la finale.
Lorenzo Michelotti ottiene 8’’40 e Giorgia Cesarini 9’’59.
Nel getto del peso, il migliore dei sammarinesi è Matteo Gasperoni che lancia il peso da 4 kg a 7.52m, mentre Andrea Tonti si ferma a 6.73m.
Alla gara di salto in alto, Davide Davosi supera le varie misure a 1.30-1.40-1.50-1.53m senza esitazioni con una rincorsa lineare e veloce e tutte al primo tentativo. L’asticella sale a 1.56m (attuale record sammarinese), niente da fare nei primi due salti. Il Coach Paola Carinato modifica la rincorsa e mantiene la calma nel giovane atleta : Davide salta da sinistra e viene fermato più volte dai giudici nella sua rincorsa per consentire l’arrivo delle corse veloci. Il quattordicenne parte sicuro di sé e supera l’asticella a 1,56m. Si sale ancora a 1.59m e l’atleta sammarinese supera la misura al primo tentativo: è il nuovo Record Sammarinese di categoria.
Il Coach Paola Carinato: “Ai Campionati regionali, il livello è decisamente alto, ma tutti sono riusciti ad interpretare bene le proprie gare, facendo tesoro di questa esperienza. Sono orgogliosa di questa squadra giovanile, la quale sà esprimere le proprie potenzialità in modo costante e crescente e dimostra un ottimo atteggiamento di solidarietà”.

Nella foto: il podio del salto in alto