Attività Agonistica Junior

giorgia

zafferani

studiostampa

reggini new

michelotti molinariOttima prestazione per Melissa Michelotti ai Campionati Italiani su pista in corso di svolgimento a Rieti, categoria juniores e promesse.
L’atleta del G.P.A. San Marino che il giorno prima si era qualificata con facilità per la finale, malgrado il vento forte, sotto la guida del tecnico sociale, Davide Molinari, ha saputo interpretare con mente fredda e decisa la gara.
13 sono le atlete finaliste in una gara che inizia a 1.55m e caratterizzata da un gran caldo.
Melissa supera la misura al primo tentativo. A 1,60 una piccola esitazione fà si che si renda necessario il secondo salto, mentre all'altezza di 1,65m nessuna difficoltà.
Ormai sono rimaste in sette. La diciottenne sammarinese affronta la misura successiva a 1.68m con serenità, forte dell’allenamento mirato svolto in questi mesi e di una squadra che crede fortemente in Lei e nelle sue capacità.
Al primo salto, tocca l’asticella. Al secondo, ancora niente da fare. Al terzo tentativo, dopo aver aggiustato la rincorsa, leggera come il vento, Melissa riesce a superare l’asticella e se stessa: è record, è la sua migliore prestazione personale.
Molto soddisfatto lo staff tecnico che la segue da tempo in modo continuativo: “Melissa ha saputo tirare fuori il meglio di sé stessa in questo campionato italiano, dove erano presenti le migliori interpreti di una disciplina difficile come il salto in alto” dichiarerà a fine evento Davide Molinari. Da parte sua, Melissa conferma: “Sono molto contenta di essere salita a 1,68m e voglio ringraziare coloro che mi hanno aiutato a raggiungere questo risultato, Davide e Paola, quest’ultima è riuscita a farmi appassionare per questo meraviglioso sport”.

Nella foto Melissa con il Tecnico Davide Molinari.